WWW.ANDATAERITORNO.COM

Viaggi e Ricette nel Mondo

 
SAI PERCHE' ...?

La caratteristica più importante dell’acqua è che prima di riscaldarsi deve assorbire molto calore. Per cui quando ad esempio i pompieri devono spegnere un fuoco gettano, tramite delle pompe, l’acqua contro il fuoco. Questa ultima ne assorbe il calore. Altro fattore decisivo nell’aggressione dell’acqua  al fuoco è il vapore, che si genera quando questi due elementi vengono a contatto. Il vapore è un gas, si dilata velocemente e occupa dello spazio, in cui prima “risiedeva” un altro elemento: l’ossigeno. L’ossigeno viene “sfrattato”, e il fuoco che si “nutre” di ossigeno “muore” (si spegne).